Skip to content »
Skip to second navigation »



Prendi bloccato in Storia presso l'Slave Elmina Castello

Edizione by Courtney McConnell, Writer

Paese: Sud Africa

L'esperienza

Quando la porta si chiuse, un'ondata di claustrofobia avvolto trentadue persone stipate in una cella sporca al Castello di Elmina in Ghana Gold Coast. Le cellule sono qui non più grande di un armadio di media, e l'unica luce che può essere visto dal di dentro è un piccolo quadrato di luce alla porta.

Tutto all'interno della cella era nero e tranquillo, tranne che per il respiro di quelle persone che mi circondano. Pochi istanti dopo, la porta si aprì ed i miei polmoni respirato aria fresca con sollievo. Il momento è venuto quando sconcertante la nostra guida ci ha informato che circa un centinaio di persone utilizzate per finire in questa cella prima di passare alle loro destinazioni finali. Sembra uscita da un film, ma questa è la realtà storica del "castello degli schiavi" di Elmina a Cape Coast in Ghana.

Costruito nel 1482, il Castello di Elmina per la prima volta utilizzata come punto di entrata per i portoghesi esplorare l'area (in precedenza nota come la Costa d'Oro). Questo avamposto portoghese è stato il primo insediamento europeo lungo la costa; che passò di mano nel corso degli anni per terminare finalmente sotto la direzione della Gran Bretagna dal 1872. Gli inglesi utilizzati Elmina Castello come una accademia di addestramento della polizia. Oggi, la città intorno a Elmina Castello è conosciuto soprattutto come un porto di pesca.

Nel corso dei secoli 15, 16 e 17, Elmina Castello è stato utilizzato per il commercio degli schiavi dall'Africa per le merci importate. Mentre all'interno Elmina Castello, gli schiavi sarebbero stati conservati nei sotterranei umidi e inquietante che ancora oggi sono un ricordo ossessionante di quel periodo buio. Mentre la vista della zona sono incredibili dalla cima del castello di Elmina, è difficile immaginare quale i prigionieri sentito come hanno fatto la loro strada attraverso "La Porta del Non Ritorno", e sulle navi li aspettavano per il viaggio verso la " Nuovo Mondo ".

Ci sono molti aspetti l'interno Elmina Castello che ne segnano la storia volatile. Le immagini mentali di oltre 1 milione di schiavi sottoposti a torture, abusi, umiliazioni e qui indubbiamente tormentare la tua mente. Passeggiando per Elmina Castello e udito storie del suo passato può essere difficile processo emotivo, ma sicuramente si trasforma. La conoscenza storica si impara qui vi lascerà riflettere su un passato triste, e, si spera, volendo fare un impatto positivo sul futuro.

Quando andareCastello di Elmina

Il periodo migliore dell'anno per visitare il Castello di Elmina in Ghana è tra dicembre e aprile. Timing vostro viaggio in questo periodo dell'anno vi permetterà di evitare la stagione delle piogge, ma di tenere presente che il Ghana è l'anno caldo e umido.

Odds n 'Ends

Elmina Castello è una grande attrazione turistica e patrimonio mondiale Monumento in Ghana. E 'una delle oltre venti castelli costruiti lungo la Gold Coast, una regione ex di un mercato ricco commercio di schiavi umani per quasi 300 anni. Migliaia di prigionieri passati attraverso le segrete del castello di Elmina, e furono poi spediti a partire per le Americhe e Caraibi.

Elmina Castello offre ogni giorno visite guidate gratuite.

Video

Video Wall

Si è ora trasferita alla nostra Video Wall

Discussione

Esperienza di questo e hanno qualcosa da condividere? Sperimentato qualcosa di simile da qualche altra parte? In cerca di consigliare o compagni di viaggio? Utilizzare questo spazio per lasciare il segno. I nostri scrittori e gli editori sono più che felice di rispondere alle vostre domande.

Le persone che desiderano sperimentare


Tweets recenti

Di seguito sono elencati i più recenti commenti fatti su Twitter per "Elmina castello":